"Provare a farla veramente l'Unità d'Italia con l'olio, le arance e i cartoni animati, raccontando e ascoltando, da Sud a Nord, sperando, umilmente, di fare qualcosa di buono per chi verrà".
"Ressud è un percorso ad ostacoli, che necessita di essere costantemente spinto, animato di nuovi contenuti che possano arrivare a un numero sempre maggiore di persone".
"I RESSUDici non amano affatto questo sistema e si adoperano attivamente per cambiarlo, cercando di costruirne un altro, fondato sulla giustizia, sull’equità, sul rispetto di tutti gli esseri viventi (ma anche non) e sul capitale delle relazioni".
"Far conoscere i valori e i prodotti di una cultura contadina, che assicura ai propri consumatori la qualità e la genuinità dei frutti che la terra dona".
"Invertire la rotta. Uscire dalla dipendenza, ricostruire la cooperazione, ripensare e praticare l'autonomia. Per un economia civile, per un economia del NOI".
"Sto in RESSUD perché ci sono persone e non mercati; sto in ressud che voglio partecipare ad un progetto di cambiamento dal basso".
"RESSUD per me è abbandonare la sensazione di dover sgomitare per sopravvivere. In RESSUD vedo cooperazione e condivisione, vedo abbondanza, ecologia e le generazioni future".
"È un racconto che gira e si arricchisce nelle nostre tribù private ed allargate, un passo dopo l'altro, con la forza contaminante - per me – della banda di suonatori che passando inaspettata per la strada ti fa venire voglia di seguirla..."
"Ci piace l'idea di una rete che possa unire territori diversi, persone diverse e nella quale condividere battaglie ecologiche e sociali".
"RESSUD la immagino in grado di affrontare le incertezze, ma anche in grado di riconoscere i propri limiti e di mettere un freno se ogni tanto deraglia. La immagino in grado di tollerare le proprie contraddizioni e ripartire dal riconoscimento delle stesse per mettere in atto un cambiamento al suo interno prima che nella società".

FERMATA CALABRIA

FESTA DELLE ALTERNATIVE POSSIBILI

Cinema, territorio, scuola, sapori … e un bagno al mare

 

da Rossano a Civita

1 – 4 SETTEMBRE 2015

4 – 7 SETTEMBRE 2015

 

DALL’1 al 4 SETTEMBRE - QUALCUNO CI ARRIVA A PIEDI

Un cammino speciale, un’idea che amiamo, partire dai monti del Pollino per arrivare al mare e unirsi alla Festa delle “Alternative Possibili” - Fermata Calabria. Un cammino selvatico, come piace a noi, come quando qualche anno fa percorremmo la Basilicata coast to coast dormendo sotto le stelle. Faremo la stessa cosa, cammineremo spesso fuori sentiero, dormiremo sotto le stelle, ci bagneremo nelle gole del Raganello e nel mar Jonio. Incontreremo belle persone, alcune ci aspetteranno nei paesi per farci festa, altre si uniranno a noi per qualche ora di cammino ragionando insieme 

Luca Gianotti - Compagnia dei Cammini

Attenzione: per la camminata ci si deve prenotare direttamente dal sito della Compagnia dei cammini a questo link.

 

 

VENERDI' 4 SETTEMBRE - ROSSANO

Contrada Colagnati Amarelli (ospiti dell’azienda agricola Biosmurra)

17.30 rinfresco di benvenutonell’agrumeto
Arrivo dei camminatori e degli ospiti
Incontro RESSUD (Rete di economia solidale del sud)

Per chi desidera: visita guidata all’azienda agricola

 

Contrada Amica (ospiti dell’agriturismo Il Giardino di Iti)

dalle 20.30:video, musica e cibo

venti minuti di belle storie da LO-FACCIO-BENE-CINEFEST

Cena in musica - Turi Band

 

 

SABATO 5 SETTEMBRE - ROSSANO

SS 106 ( presso Conceria Amarelli)

10.30 Siamo il cambiamento che vogliamo essere: girotondo di esperienze a confronto

Conversano col pubblico, tra un video e l’altro: “fare insieme”

  1. Lidia Tusa: Lo-Faccio-Bene-Cinefest
  2. Daniel Tarozzi: L’ Italia che cambia
  3. Antonello Ciminelli - Sindaco di Amendolara: Lo sviluppo durevole per il cambiamento
  4. Roberto Li Calzi - Le Galline Felici:Un’azienda collettiva che funziona, per il Sud
  5. Manuela Cusano: Le pratiche antiche in chiave moderna
  6. Michele Paolini - Social Business World: Il social network internazionale etico per un mondo sostenibile - Internet, etica e sostenibilità degli strumenti che usiamo
  7. Mario Caruso - Sindaco di Ciro' - La cultura e l'identità per il cambiamento
  8. Antonietta Vincenzi, assessore di Civita
  9. Luca Gianotti, Compagnia dei cammini
  10. Lenin Montesanto, Slow Food Sibaritide-Pollino
  11. Antonio Caracciolo - Le vie dell'acqua per promuovere, preservare e valorizzare i territori
  12. Agostino Chiarello, Sindaco di Campana - I centri storici per riconquistare la qualità della vita

ECOFUTURO - Festival delle ecotecnologie e dell’autocostruzione

 

Dalle 18.00 - Contrada Amica (nell’azienda agricola Terrarossa)

Idee, saperi, sapori, arti e balli sotto le stelle

  • Festa del Pane; artigiani, artisti e musicisti che creano dal vivo;
  • storie energetiche daLO-FACCIO-BENE-CINEFEST

dalle 20.30 Cena

dalle 22.30 SI ABBALLA! Musica da vivoPresident and friends - Neilos acustic - a seguire DJ Gregory

 

 

DOMENICA 6 SETTEMBRE - ROSSANO

Contrada Foresta (Zefiro Club, tra spiaggia e pineta)

dalle 9.00 - giornata al mare

dalle 11.00 - A cuore aperto: la scuola che vorremmo
incontro tra alcuni testimoni della resistenza creativa nella scuola italiana:

Rete di cooperazione educativa, Asilo nel bosco, insegnanti locali

con esempi video, alla presenza di grandi e bambini;

Presentazione e lancio del cine con-corso per le scuole LO-FACCIO-BENE-CINEFEST
20.30 - Cena identitaria nel centro storico

 

 

LUNEDI' 7 SETTEMBRE - CIVITA

7.00 - Escursione alle Gole del Raganello

19.30 -Terra e Cibo da  LO-FACCIO-BENE-CINEFEST
Cena di strada

notte nei  B&B di Civita>

 

 

ecco LA MAPPA dei luoghi !

 

AAA - Aiutateci ad accogliervi bene!   ISCRIVETEVI !
Cliccando su "Partecipo" in basso si viene indirizzati automaticamente ad un modulino di registrazione: maggiori informazioni riuscite a fornirci, migliore sarà l'accoglienza, grazie!

 

NB: I TRASPORTI E LE PRENOTAZIONI PER I PERNOTTAMENTI SONO A CARICO DEI SINGOLI, COME PURE QUELLE PER MANGIARE OVE NON INDICATO ESPLICITAMENTE IN PROGRAMMA.

 

se avete bisogno di altre INFORMAZIONI:

tel 327 3456731 - Cristiana

 

INFORMAZIONI UTILI

 

Cartone animato coprodotto dai Gruppi di Acquisto Solidale nazionali e da RESSUD; realizzato da Panebarco & C. in collaborazione con Gruppo Scuole SIP.
Selezione ufficiale al Festival Siciliambiente 2014

Leggi tutto...

Attivare relazioni solidali , orizzontali . Partire dalla buone prassi.  Con-dividere. Com-partire. Assumere Responsabilità . Per un economia civile, per un economia del “NOI”.

Leggi tutto...

Condividi sui social network